Come fare Link Building per un sito di cucina

Un ringraziamento speciale all’autore del Post

Come fare Link Building per un sito di cucina – Lo staff di impara-wordpress è felice di ospitare Francesco Verlato!

Vuoi conoscere meglio Francesco? Visualizza la pagina:

Se anche te vuoi apparire in questa pagina collabora con noi e contattaci!

Grazie a Francesco saremo in grado di far crescere un sito web di cucina con la tecnica del Link Building, leggi questa fantastica guida, non te ne pentirai!

Come fare Link Building per un sito di cucina

La linfa vitale di un sito web sono i suoi utenti, persone da ogni dove che arrivano sul portale per leggere news, guide ed acquistare prodotti.

Ho letto, qualche tempo fa, una guida su come creare un blog di cucina sul sito di Impara WordPress ed oggi voglio mostrarti come far apparire le tue ricette a tutti gli utenti del web.

Di modi per portare visitatori all’interno del sito ce ne sono tantissimi, ma la fonte di traffico più importante rimane sempre la ricerca organica.

Le persone che arrivano sul tuo sito attraverso i motori di ricerca (ricerca organica) hanno trovato le pagine mentre cercavano nel vasto mondo di internet e sono entrate per un motivo: avere una risposta ad una loro domanda.

Per essere presente nelle ricerche degli utenti dovrai ottimizzare le tue pagine per piacere a Google, ottimizzando i contenuti e tutto il tuo blog.

Ma solo una cosa ti permetterà di raggiungere le prime posizioni: la link building!

Link Building per un Blog di Cucina

Ti spiego subito: la link building è l’attività che ogni proprietario di siti web svolge per far conoscere il proprio sito web. In sostanza si tratta di creare dei collegamenti, nei siti di altre persone, verso le tue pagine.
Come fare Link Building per un sito di cucina

Nulla di più semplice: Il cuoco Tizio prova una tua ricetta, ne va entusiasta e la consiglia (inserendo un link verso la pagina della ricetta) sul suo blog. Con pochissimi sforzi tutte le persone che seguono il cuoco Tizio verranno a conoscenza della recensione positiva e del tuo sito.

Grazie al suo post arriveranno decine, se non centinaia, di persone a curiosare tra i tuoi ricettari ed i post del tuo blog.

Oltre al traffico generato dal link, le tue pagine risulteranno molto più interessanti agli occhi del motre di ricerca e verranno proposte più in alto nelle ricerche degli utenti.

Cosa significa?

Significa che ottenendo tanti backlink verso le pagine del tuo blog di cucina riuscirai ad ottenere un numero maggiore di visite al tuo sito web e supererai i tuoi competitors nella SERP di Google.

Bellissimo no?

Sfortunatamente non è così semplice! L’acquisizione di link è un lavoraccio e deve essere perseguito con continuità ed accuratezza.

Dai uno sguardo a questo articolo su come fare link building.

Come Ottenere Link

Esistono due tipi di attività per ricevere link verso il tuo sito e sono:

  • la Link Building
  • la Link Earnings

Voglio riassumerti in questo post le principali attività che dovrai svolgere per fare un’ottima Link Building per un blog di cucina, in modo che tu riesca a portare nel tuo sito tutti i visitatori necessari a far decollare la tua attività.

Vediamo le differenze nello specifico:

Link Building

In parole povere si tratta della costruzione di link manuale, cioè dovrai metterti in gioco e proporre i link delle tue pagine agli altri web master.

Sono state studiate diverse “tecniche” per ottenere questi famigerati collegamenti esterni, ma la cosa che le accomuna tutte è che purtroppo dovrai darti da fare e proporti.

Non preoccuparti se non ricevi risposte positive nelle prime 20 email, è normale!

Continua a provare fino a che non arriverai al tuo obbiettivo.

Ti elenco velocemente alcune delle attività più efficaci per raggiungere il tuo scopo:

  1. Guest posting: lo stai vedendo in pratica proprio ora. Si tratta di scrivere post per un altro sito, ottenendo in cambio visite e link.
  2. Influencer: sono gli esperti del tuo settore. Rivolgendoti a loro otterrai recensioni e link, anche se molte volte chiederanno uno scambio di denaro.
  3. Citazioni: qualcuno ha citato le tue ricette? Chiedi che venga inserita la fonte da cui ha preso le indicazioni.
  4. Broken link building: è una tecnica difficile da mettere in pratica. Nel caso in cui ti dovesse capitare di trovare un link non funzionante in un altro sito di ricette chiedi che venga sostituito con il tuo.

Queste attività richiedono tempo e molta fatica ma sono anche quelle che all’inizio porteranno il maggior numero di risultati.

Link Earning

Se mastichi un po’ di inglese avrai già capito il concetto… Qui i link si guadagnano!

La differenza è che qui i collegamenti arriveranno da soli, grazie alla tua bravura nel creare testi unici, guide e alti tipi di contenuti che altri blogger utilizzeranno come approfondimenti per fornire ai loro lettori informazioni essenziali nei loro articoli.

La parte più bella inizia adesso…

Se hai deciso di creare un sito ti piace metterti in gioco e far vedere quanto sei esperto giusto? Bene, per far sapere a tutti dei tuoi lavori e fare link building per un blog di cucina dovrai essere il più preciso e creativo possibile.

Di seguito le migliori tecniche per guadagnare, senza sforzo:

  1. Creare contenuti unici ed utili: devi far capire che sei un esperto di cucina! Ogni tuo contenuto deve essere il migliore sul web.
  2. Creare infografiche: crea un’infografica che riassuma ai tuoi lettori tecniche ed informazioni essenziali per eccellere in cucina.
  3. Video: hai mai visto su Facebook quei brevi video dove preparano dolci e ricette di ogni tipo? Quello è uno dei modi migliori per attirare link.
  4. Intervista un esperto di cucina: le interviste agli Influencer ed esperti di cucina ti permetteranno di attirare moltissime persone interessate ai loro consigli ed alle loro tecniche segrete e sicuramente attireranno anche qualche link.

Ora che hai visto come ottenere i link per il tuo sito ti dico come portare davvero il tuo sito al successo!

link building per un blog di cucina

La Qualità dei Link

I link che provengono da siti web che non trattano la tua stessa tipologia di informazioni possono penalizzare il rendimento del tuo sito.

Google analizza il tuo blog e sa di che cosa parli. Se vede che i link esterni che puntano alle tue pagine provengono da siti non in tema (un blog di auto per esempio) capirà che qualcosa non quadra, penserà che stai tentando di manipolare il tuo posizionamento nelle ricerche e ti penalizzerà.

qualità dei link

Per evitare che tutto questo accada dovrai analizzare tutti i siti che hanno backlink verso le tue pagine e segnalare a Google quali sono quelli che vuoi eliminare.

Come?

Attraverso la Search Console che lo stesso Google mette a disposizione ai proprietari dei siti web.

Ora Fai Conoscere il tuo Sito

Adesso che sai quali sono i segreti per fare link building per un blog di cucina sei ad un passo dall’aumentare le visite al tuo sito web!

Inizia a costruire la tua reputazione online e posiziona il tuo sito nelle ricerche dei tuoi prossimi visitatori. Non dimenticarti di tenere “puliti” i tuoi link e preparati ad ottenere tantissimi visitatori.

Alla prossima!

Un favore a me, più conoscenza per te!

Se l'articolo ti è piaciuto sarebbe davvero fantastico che lo condividessi ai tuoi followers; in questa maniera fai un favore a noi ed alle persone che ti seguono che avranno la possibilità di imparare ciò che stai imparando te!

 

Saremmo davvero entusiasti se condividessi i nostri articoli 🙂

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*