PHP E LE SUE VERSIONI

PHP E LE SUE VERSIONI – Ti è mai capitato di installare un CMS e non poter terminare l’installazione perché ti è stato richiesto di abilitare la funzione mysqli? oppure hai provato a caricare un immagine di grosse dimensioni nel tuo sito web e hai ricevuto un avviso che puoi caricare al massimo 2MB?

Oppure ti è mai capitato di installare un plugin oppure un tema e di non visualizzare più il tuo sito web? tutto allarmato contatti il tuo Provider ed in un batter d’occhio ti risolve il problema variando la versione PHP.


Bene, lo staff ti fornirà il metodo più semplice e veloce per risolvere questi “problemi” 🙂

Solitamente le versioni PHP ed i relativi parametri possono essere modificati inserendo dei codici all’interno dei files .htaccess oppure php.ini.

Come promesso, ti forniremo il metodo più semplice per poter modificare questi parametri con un semplice click senza andare a modificare codici o quant’altro.

Alcuni Provider hanno cPanel ma quasi nessuno ha adottato la tecnologia CageFS della Cloudlinux.

A che cosa serve CageFS?

CageFS è una tecnologia della Cloudlinux che svolge principalmente due compiti:

  • In un server condiviso CageFS ha la funzione di isolare l’account, questo significa che se il sito di un cliente viene hackerato, l’hacker non riuscirà mai a bucare anche gli altri siti presenti nello stesso server perché come detto in precedenza ogni utente è come se fosse all’interno di una cella dove non può né entrare né uscire.
  • Grazie a CageFS, il cliente potrà modificare le versioni PHP ed i relativi parametri all’interno di cPanel

Come posso abilitare CageFS?

Quasi nessun Hosting ha adottato questa nuova tecnologia che può essere installata solo ed esclusivamente dal Provider; però c’è da dire che uno dei migliori Provider che c’è in circolazione ha adottato questa tecnologia, stiamo parlando di Xlogic.

Quindi ti puoi ritenere fortunato, perché oltre ad offrirti CageFS ti offrirà un servizio professionale ed impeccabile, il tuo sito web sarà performante e l’assistenza clienti è disponibile e preparata, garantiamo noi!

Non sai qual’è il piano più adatto a te?

Dove posso modificare la versione PHP?1

Dopo aver acquistato un piano Hosting su Xlogic, devi accedere in cPanel e seguire questo percorso:

cPanel > Software > Select PHP Version

2

Se non riesci a modificare i parametri significa che la versione PHP è impostata su “Native”, pertanto dovrai modificare la versione e cliccare su “Set as current”, una volta fatto questo sarai in grado di modificare i parametri.

Lo staff ti consiglia di tenere a mente i parametri presenti in questa sezione, così conoscendoli riuscirai a risolvere moltissimi problemi che in fondo sono solo delle banalità.

3

Cliccando sulla voce “Switch to PHP Setting” avrai la possibilità di modificare altri parametri PHP, per evitare problemi futuri lo staff ti consiglia di modificare i seguenti parametri in questo modo:

upload_max_filesize 128MB

post_max_size 128MB

memory_limit 256MB

Mentre se hai installato oppure aggiornato un plugin / tema e non visualizzi più il tuo sito web ma vedi solo una pagina bianca significa che lo script ha creato conflitto ed ha generato pagina bianca.

Per scoprire l’errore dovrai accedere in questa sezione ed abilitare le seguenti funzioni:

display_errors ON

log_errors ON

Una volta risolto il problema ricordati di disabilitare questi parametri.


Un favore a me, più conoscenza per te!

Se l’articolo ti è piaciuto sarebbe davvero fantastico che lo condividessi ai tuoi followers; in questa maniera fai un favore a noi ed alle persone che ti seguono che avranno la possibilità di imparare ciò che stai imparando te!

Saremmo davvero entusiasti se condividessi i nostri articoli 🙂

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*